Utopic al TTG

Le potenzialità turistiche, professionali e formative dell’approccio sviluppato da Utopic permettono di mettere a fuoco dei format vincenti e innovativi per dare maggiore visibilità alla propria attività e al proprio territorio. Scopri le opportunità di una piattaforma interattiva, coinvolgente, immediata e trasversale, ti aspettiamo al TTG

San Locca day Utopic

A caccia di segreti e premi lungo il portico di San Luca: Utopic è al San Lócca Day

Succede solo a Bologna, domenica 24 settembre, di trovare tutte le eccellenze della città unite sotto al portico simbolo della città Felsinea.
Nel giorno dedicato al portico simbolo della città, costruito mattone dopo mattone dai cittadini di Bologna, Utopic sarà il referente digitale di tutti i curiosi e li accompagnerà in un itinerario di audioguide e curiosità.

Domenica dell’Arte in Pianura tutti a caccia dei gioielli della provincia

Domenica 17 settembre, la Domenica dell’Arte in Pianura accenderà nuovamente i riflettori sulla provincia di Bologna rendendola meta inedita, per chi, pur vivendo nei territori circostanti, desidera conoscerne i tesori nascosti. Sull’app Utopic sarà possibile seguire l’itinerario “giornata dell’Arte in Pianura” generato dal profilo di Emilbanca per non perdere nemmeno un’occasione di visita, approfondimenti e curiosità arricchiranno l’esperienza.

Vittorio Sgarbi sposa la causa di Icom Italia per aiutare le terre colpite dal sisma

Il progetto ICOM “Adotta un museo” è approdato su Utopic e Vittorio Sgarbi ha immediatamente aderito all’iniziativa fornendo gratuitamente 2 audioguide per raccogliere fondi a favore dei musei colpiti dal sisma.

Tra agosto e ottobre 2016, l’area appenninica a cavallo tra Marche, Lazio e Umbria è stata colpita da un fenomeno sismico particolarmente forte, esteso e ripetuto. Trascorsa l’emergenza, l’attenzione di musei e istituzioni si è focalizzata sulla salvaguardia e tutela di un patrimonio culturale in pericolo.

In questo contesto ICOM Italia ha lanciato il progetto “Adotta un museo”, di cui Utopic è diventato subito partner tecnologico.

Gli obiettivi fissati da ICOM per un aiuto concreto sul territorio includono: la messa in sicurezza degli edifici colpiti dal sisma, il restauro e la valorizzazione dei beni danneggiati e il sostegno agli istituti museali per la ripresa dei servizi.

 

[…]

Prima Giornata Nazionale Piccoli Musei, segnalaci il tuo museo preferito

Il 18 giugno 2017 è la prima giornata Nazionale dei Piccoli Musei.

Qusto evento è un’occasione per dar voce alle piccole realtà, che lavorano con passione per la salvaguardia e valorizzazione del patrimonio culturale italiano.

I piccoli musei, spesso, sono gli unici depositari degli usi e costumi delle comunità locali, è l’evento ha l’intento di attrarre un pubblico sempre più ampio di visitatori. I musei aderenti apriranno le loro porte gratuitamente e daranno ai loro visitatori un dono. Un piccolo pensiero che simboleggia l’accoglienza e l’identità del museo ospitante.

La prima risorsa dei Piccoli Musei sono le persone: da chi lavora con mille difficoltà per mantenere aperti questi scrigni a chi va a visitarli e condivide con loro un’esperienza unica e personale. Utopic si è messo in testa di mappare tutti i musei d’Italia a partire proprio da quelli più piccoli, spesso inosservati, ma che riservano le sorprese migliori. Le bandierine gialle di Utopic aiuteranno tutti gli utenti a scoprire questi piccoli contenitori di cultura.  […]

Grazie a Fondazione Eni Enrico Mattei approda su Utopic Marcello Buccoleri

Diamo il ufficialmente il benvenuto a Marcello Buccoleri.

Marcello è il nostro  nuovo tirocinante, vincitore del bando indetto da Fondazione Eni Enrico Mattei, in collaborazione con Fondazione Flaminia e l’Università di Ravenna.

Utopic crede nei giovani talenti così come crede nella loro grande potenzialità per riscoprire l’Italia. Non a caso l’Università è al centro di molti progetti dell’App e primo dei nostri collaboratori.

Vogliamo raccontarvi qualcosa di lui. Laureato a Ravenna in Storia e Conservazione delle opere d’arte, Marcello viene da Caltanissetta, terra dalla storia millenaria e approdo di molti popoli (persino gli arabi vi giunsero dalla metà del VII secolo). Marcello in tre parole si definisce: curioso, appassionato e “un poco rompiballe”.

È stato selezionato tra molti giovani talenti animati da un forte amore per l’arte e la cultura nostrana. Incontrare questi ragazzi, così preparati e determinati, è stato per Utopic un momento di crescita e soprattutto un motivo in più per portare avanti il nostro progetto. […]

Scopri un capolavoro effimero grazie a Utopic

Utopic è uno spioncino sulla porta dell’arte: vedi e scopri ciò che normalmente è off-limits.

Il 7 giugno Utopic trasformerà i passanti di Via Santo Stefano 43 in spettatori privilegiati di una performance unica.  A Palazzo Vezzani-Sanguinetti a Bologna si terrà, infatti, l’evento privato “Prospettive Illusorie”.

Per una sola notte la scenografia prospettica di Antonio Galli Bibiena, affrescata nel 1761 sul fondale del Palazzo, prenderà nuovamente vita. 

L’architettura dipinta, oggi ridotta a qualche raro frammento, un tempo ingannava il visitatore nel susseguirsi di prospettici spazi affrescati in un connubio perfetto fra architettura reale e dipinta. Il geniale divertissement barocco doveva meravigliare non solo gli occhi di chiunque entrasse dal portone del palazzo, ma soprattutto quelli di coloro che passavano, anche solo per un istante, davanti a quell’uscio aperto. Il gioco prospettico del Bibiena invita ad ammirare l’edificio tanto nella sua architettura reale che in quella dipinta, esaltando di conseguenza il potere aristocratico di chi ne aveva commissionato l’opera. […]