Caccia al Tesoro: domani 28 Ottobre è il giorno del furto

Un membro dell’Ordine del Cannocchiale ha ordito un tradimento e si appresta a compiere un furto ai danni di tutta la cittadinanza bolognese. Solo con l’aiuto di tutti gli utenti di Utopic potremo tentare di fermarlo.

La delicata missione permetterà ai cacciatori di storie di accedere alle funzioni segrete di Utopic e di utilizzare il lasciapassare degli adepti per completare una missione coinvolgente a spasso tra musei e luoghi solitamente non accessibili al pubblico.

Grazie a Fondazione Eni Enrico Mattei approda su Utopic Marcello Buccoleri

Diamo il ufficialmente il benvenuto a Marcello Buccoleri.

Marcello è il nostro  nuovo tirocinante, vincitore del bando indetto da Fondazione Eni Enrico Mattei, in collaborazione con Fondazione Flaminia e l’Università di Ravenna.

Utopic crede nei giovani talenti così come crede nella loro grande potenzialità per riscoprire l’Italia. Non a caso l’Università è al centro di molti progetti dell’App e primo dei nostri collaboratori.

Vogliamo raccontarvi qualcosa di lui. Laureato a Ravenna in Storia e Conservazione delle opere d’arte, Marcello viene da Caltanissetta, terra dalla storia millenaria e approdo di molti popoli (persino gli arabi vi giunsero dalla metà del VII secolo). Marcello in tre parole si definisce: curioso, appassionato e “un poco rompiballe”.

È stato selezionato tra molti giovani talenti animati da un forte amore per l’arte e la cultura nostrana. Incontrare questi ragazzi, così preparati e determinati, è stato per Utopic un momento di crescita e soprattutto un motivo in più per portare avanti il nostro progetto. […]

Wake Hub Rimini 2017, Utopic c’è!

Utopic è stata invitata a partecipare all’evento SPARK nell’ambito del Rimini Wake Hub 2017.

SPARK, che in inglese significa “scintilla”, è un evento di co-creation, una vera e propria tavola rotonda in cui confrontarsi con altri esperti del settore digitale nel campo del turismo e della cultura.

L’idea di partenza è di “mettersi in gioco” scambiando punti di vista ed esperienze attraverso modalità di lavoro incentrate sul dialogo con l’ausilio di strumenti innovativi.

Utopic farà da trait dunion proponendo l’App come piattaforma trasversale che aggrega e promuove progetti di diversa entità, ma accomunati dalla volontà di tutelare e valorizzare il patrimonio culturale in tutte le sue forme. […]

Startup Day: Utopic tra gli esempi di successo

Utopic è stata selezionata come start up d’eccellenza per lo StartUp Day2017 di Alma Mater Studiorum. L’evento targato UniBo dal 2015 permette a Startupper e Player di incontrarsi e crescere. Novità dell’edizione 2017 è la presenza di realtà che si sono ultimamente affermate nel territorio come esempi di successo e tra queste con grande orgoglio compare Utopic.

Vi aspettiamo il 27 maggio a Palazzo Re Enzo (Bologna) per scoprire la nostra storia, il team, il percorso di crescita e i progetti nonché le difficoltà che si affrontano nel far nascere un’App che si occupa di cultura.

Sei interessato a conoscere più da vicino questo mondo? […]

Utopic anche di corsa in Romagna

Cosa unisce una ultramaratona a un’app per la scoperta del patrimonio artistico e culturale italiano? La scoperta! Il prossimo 25 aprile alle 8:30 prenderà il via la 50 Km di Romagna, una competizione che da 36 anni porta migliaia di corridori ad attraversare i filari di viti da cui si estraggono l’albana, il sangiovese e il trebbiano. La Valle del Senio nel cuore della Romagna è un territorio affascinante e ricco di storia e Utopic ha deciso di partecipare.

No non vedrete uno smartphone al via, ma sul vostro display compariranno le bandierine gialle che raccontano storie di luoghi ricchi di storia e parlano di tesori fuori dalle rotte del grande turismo. Da Castel Bolognese continua la corsa di Utopic, la missione è la scoperta della Romagna.

Utopic è un’app per tutti, che invita tutti gli utenti a condividere le loro scoperte e li aiuta a farne di nuove. Cosa aspetti? Scaricala e inizia a raccontare i tuoi luoghi. […]

Lavoro cerca Università. Utopic selezionata dalla Fondazione Eni Enrico Mattei

Con grande piacere vi annunciamo di essere stati selezionati da Fondazione Eni Enrico Mattei per attivare un tirocinio formativo retribuito (600 euro al mese) da giugno a dicembre 2017.

Ti sei laureato/a al Campus di Ravenna (non importa la residenza) o a un corso di studio dell’Università di Bologna e sei residente nella Provincia di Ravenna? Vorresti avere la possibilità di collaborare al progetto di una start-up innovativa nell’ambito del patrimonio storico-artistico? L’arte e la cultura sono il tuo pallino e sei aperto a cercare nuove strade per promuoverle? Allora sei un Utopic addicted!

Non mancare all’incontro “Lavoro cerca Università” martedì 4 aprile a Palazzo dei Congressi – Largo Congressi- a Ravenna. Presenteremo l’applicazione e il profilo del tirocinante che stiamo cercando.

Ps. Non dimenticarti di iscriverti online sul sito di Fondazione Flaminia (http://www.fondazioneflaminia.it/laureati/verso-il-lavoro/lavoro-cerca-universita/) per partecipare a questa iniziativa. Ti aspettiamo. […]

Utopic e Unife. La storia dell’arte contemporanea parla la lingua di Utopic

Continua il viaggio di Utopic nelle Università Italiane.

Ieri siamo stati ospiti della Professoressa Ada Patrizia Fiorillo all’Università di Ferrara.

Con il pubblico attento e curioso degli studenti di Storia dell’Arte Contemporanea, abbiamo avuto l’opportunità di intavolare un dialogo costruttivo su come Utopic sia anche uno strumento di studio e di condivisione delle proprie passioni.

UTOPIC nella sua accezione più calzante “U-TOPIC” rappresenta anche la possibilità di dare voce al “tuo argomento”.

Sull’app, infatti,  ogni utente può avere un ruolo attivo, non solo creando POI, ma firmando approfondimenti e audio guide a suo nome. […]

Utopic e Icom insieme per valorizzare l’autentico splendore delle Marche

Stefano Folchetti, Madonna con Bambino San Francesco e il beato Liberato da Loro Piceno (part). Proveniente da San Ginesio Pinacoteca “S. Gentili” (part) e in mostra a Osimo, Palazzo Campana, fino al 17 ottobre 2017

Le esperienze di Utopic non si limitano alla promozione di una start up: i progetti si intrecciano, si dilatano e ci portano oltre orizzonti che non avremmo immaginato di toccare.

L’invito ufficiale da parte di Tiziana Maffei, presidente Icom, ci ha raggiunto, ci ha sorpreso e riempito di orgoglio.  Utopic può cambiare le cose, può contribuire concretamente a radicare una nuova percezione del Patrimonio e Icom e coloro che lavorano nel mondo della cultura, poco alla volta, sembrano abbracciare questa piccola rivoluzione.

Lunedì abbiamo partecipato a Osimo a Palazzo Campana alla Giornata di studi intitolata “Musei e paesaggi culturali in Di-Venire” organizzata dal Coordinamento Regionale Marche di Icom Italia.

Il sisma ha scompaginato la realtà, ha modificato il paesaggio e la sua percezione, eppure, al di fuori dalle zone colpite, pare che l’eco di tutto ciò sia lontano e inascoltato.

Di fronte ai nostri occhi si sono susseguiti gli interventi degli operatori museali e del Gruppo Protezione Civile Legambiente della Regione Marche e grazie al loro contributo ci è stato immediatamente palese come queste persone, motivate, accorate e grintose, siano figure chiave per un fronte pubblico allo sviluppo e alla promozione di tutto il territorio. […]