Una “Macchina del tempo” a spasso per Bologna su Utopic

A consolidare le collaborazioni tra Utopic e Genus Bononiae arriva la splendida esperienza di realtà virtuale de “La Macchina del Tempo“.  L’esperienza organizzata da “Tower and Power” visitabile a Palazzo Pepoli – Museo della Storia di Bologna fino al 7 gennaio 2018 catapulta ogni visitatore in una ricostruzione spettacolare della Bologna del XIII secolo.

Questo itinerario affascinante di realtà virtuale cala il viaggatore temporale in un percorso tra le antiche botteghe, le piazze, le torri e i vicoli che a distanza di secoli ancora disegnano la fisionomia della splendida città di Bologna, tra le due torri e Piazza Santo Stefano. Ti chiederai come una mostra virtuale possa trovare spazio su una app che geolocalizza i luoghi affascinanti del mondo reale? Il collegamento è strettissimo.

La Realtà virtuale della Macchina del Tempo di Bologna diventa, grazie a Utopic, l’opportunità di un favoloso itinerario che ti porta ad immergerti nella realtà tangibile e vera della nostra contemporaneità.

Entra su Utopic, vai sull’area social e inizia a seguire “La macchina del tempo”. Su Utopic la mostra ha generato un itinerario che completa e arricchisce l’esperienza al di fuori delle sue mura fornendo contenuti di approfondimento collegati ai luoghi.

Gli utenti che, invece, ancora non hanno fatto l’esperienza virtuale possono scoprire alcune delle misteriose tappe dell’itinerario espositivo e lasciarsi incuriosire dall’opportunità di un volo nella Bologna del Duecento direttamente a Palazzo Pepoli.

Insomma non resta che cercare l’icona gialla sul display del tuo telefono e volare nel tempo e nella storia delle bellezze che ti circondano.