10000 passi sulle acque con Marco Poli e Dia.bo

No, non siamo vittime di un delirio di onnipotenza, i diecimila passi sulle acque a Bologna li possono fare tutti. L’occasione sarà domenica 19 novembre, ore 9:30, quando i membri dell’Associazione Dia.bo assieme ai medici dell’ospedale Maggiore, guidati dall’app Utopic si ritroveranno alla Chiesa del Valentino in Via Calari 10, per affrontare l’esplorazione delle tracce d’acqua in città. L’affascinante voce guida del percorso è quella dello storico di Bologna Marco Poli, che accompagna l’esplorazione con storie e curiosità sullo sviluppo economico della città. A stupirti sarà una Bologna capace di affascinare a ogni passo grazie al supporto tecnologico di Utopic.

Utopic è una applicazione che aiuta a muoversi, unendo attiva fisica e conoscenza della storia del tessuto urbano.

La fitta rete di canali sotterranei che scorrono nel sottosuolo della città giocò una partita importante per lo sviluppo della Bologna romana e medievale. E ancora, nel Seicento, l’energia sprigionata dalle acque che raggiungevano il centro della città alimentò il filatoio meccanico. Le acque di Bologna contribuirono a rendere la città il fulcro di una produzione di seta raffinatissima fino alla metà del secolo successivo. Una proto-rivoluzione industriale fu possibile proprio grazie allo sfruttamento di questi canali, oggi per lo più interrati e invisibili.

Grazie a Utopic la camminata salutare sarà occasione per scoprire curiosità e aneddoti sulla città. Itinerari e audioguide sull’app aiutano a scoprire scorci inediti e la storia di Bologna.

L’itinerario intitolato “10000 passi sulle acque – Diabo” è disponibile gratuitamente sull’app.

Scarica l’app gratuitamente, effettua il login, premi la lente di ingrandimento e cerca “acque”. Troverai una ricca proposta di itinerari da seguire. Sei pronto a scoprire una Bologna che non ti aspetti?Ascolta dalla voce dello storico tutte le curiosità che non conoscevi sulla Bologna delle Acque.

“Mens sana in corpore sano” è il motto di questa iniziativa e di chi ogni giorno cura il proprio benessere grazie all’attività fisica e allo stimolo della mente. L’associazione Diabo, Diabetici Insieme a Bologna, promuove iniziative di aggregazione e stimola l’incontro delle persone affette da diabete per aiutare tutti ad affrontare la malattia con consapevolezza e sorriso.

Per scoprire di più: http://www.agire.net

 

Ieri, 16 novembre, ha avuto grande successo di partecipazione e interesse  la conferenza del Dottor Marco Poli: “10000 passi sopra le acque” presso l’Aula Magna dell’Ospedale Maggiore a presentazione dell’evento “Mens sana in corpore sano”,che si svolgerà domenica mattina 19 novembre. Utopic non poteva mancare!

Siete pronto a scoprire?

 

Ecco le tappe del percorso:

  1. La Grada sul Canale Reno
  2. Ponte della Carità
  3. Il percorso sotterraneo del Canale Reno – i filatoi
  4. il Canale Cavaticcio
  5. Guazzatoio
  6. Finestrella di Via Piella
  7. Affaccio sul Canale
  8. Canale delle Moline
  9. Torrente Aposa – Piazza San Martino
  10. Torrente Aposa – Ponte romano
  11. Torrente Aposa sotterraneo in Piazza Minghetti